Non si ferma il traffico dei cuccioli di cani. La Polizia Autostradale della sottosezione di Pieve Acquedotto di Forlì ha denunciato una coppia che viaggiava con 23 piccoli cani. I due, un uomo e una donna pugliesi, erano a bordo di una Nissan Qashqai con i 23 cuccioli e sono stati bloccati nell’area di servizio Rubicone Est in A14. Gli agenti hanno notato i due che avevano fatto scendere alcuni cagnolini per far fare loro i bisogni. La coppia proveniente da Andria è stata controllata e denunciata per maltrattamento di animali. Si tratta di M.M. 49 anni, e della donna M.F. di 54 anni che secondo la Polizia stavano svolgevano un traffico illecito di cani di varie razze. Solo tre animali avevano microchip. I 23 cuccioli sono stati consegnati all’Ausl che dopo i controlli e le prime cure a sua volta li ha affidati al canile di Cesena. Speriamo sia finita l’odissea per i cagnolini. Il canile di Cesena che farà? Li farà adottare? Dei cani di razza c’è molta richiesta. Sarebbe giusto e interessante sapere come va a finire questa vicenda. Speriamo che il canile di Cesena che ha sempre lavorato al meglio faccia sapere all’opinione pubblica che fine faranno i 23 cuccioli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here