E’ successo di nuovo ieri sera. Due settimane fa a Misano Adriatico la Polizia municipale aveva sorpreso 4 giovani tra i 18 e i 21 anni, due camerieri e due turiste, intenti a immortalarsi con il telefonino con il treno in corsa sullo sfondo.

Ieri sera dei bambini più piccoli li hanno imitati. Attorno alle 20.30 è stato sul caos. Almeno 4 bambini hanno giocato alla roulette russa sui binari. Si sfidavano a chi restava più a lungo prima dell’arrivo del convoglio. Una donna ha provato a fermarli, li ha sgridati e poi ha chiamato le forze dell’ordine.

In pochi minuti altre persone hanno chiamato. Il treno si è fermato e il traffico ferroviario si è interrotto. Sul posto oltre alla Polfer sono arrivati i carabinieri di Misano alla caccia dei monelli, descritti come bambini di 7.-9 anni. Non si sono trovati nemmeno i genitori che rischiano comunque una denuncia. Solo dopo quasi un’ora il convoglio che si era fermato è ripartito piano. Questa mattina i carabinieri sono ritornati sul posto e hanno svolto un’indagine sapendo che questi bambini non abitano a troppa distanza dai pressi della stazione di Misano Adriatico.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.