Cavallo fugge dal suo stallo in un maneggio della zona di Borghi di Cesena e finisce in trappola nel fango. Nulla da fare, il cavallo è stato abbattuto per le gravi ferite. Una vicenda dolorosa quella accaduta nel pomeriggio di oggi 2 giugno per un cavallo finito in una sorta di sabbie di mobili in via Medrina.

Nonostante gli sforzi dei Vigili del Fuoco non c’è stato nulla da fare il cavallo è stato abbattuto perché non si poteva salvare. L’animale era fuggito dal suo stallo in mattinata e i proprietari appena resisi conto si erano messi alla ricerca, poi a metà mattina la scoperta: il cavallo era in una pozza di acqua e fango che gli arrivava fino al collo. Sfinito per gli sforzi fatti e per le ferite per liberarsi, quando sono arrivati i pompieri e un veterinario è stata presa la decisione. Si era provato persino con l’elicottero del 115 per imbracarlo ma non è stato possibile.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.