Ci sarebbero delle prove schiaccianti su chi ha danneggiato decine di auto a Cesena. I carabinieri di Cesena avevano subito individuato un ragazzo di 16 anni, cesenate. Il ragazzino, ora, sarà denunciato alla Procura dei Minori di Bologna. Con lui potrebbe essere denunciato un suo amico di un anno più grande. Secondo gli inquirenti sarebbero stati loro a danneggiare le auto durante la notte.

Il video dei danneggiamenti pubblicato da un cesenate mostrava quasi una ventina di auto alle quale era stato distrutto il finestrino o lo specchietto. Dopo questo episodio i carabinieri hanno intensificato i controlli nelle zone a rischio anche con delle pattuglie ‘civetta’. Sabato notte è arrivata una segnalazione da via dell’Amore per un’auto con lo specchietto rotto. I carabinieri che si trovavano nei pressi hannovisto subito i due giovani a bordo di uno scooter senza targa. Lo scooter è scappato a tutta velocità ma i carabinieri sono riusciti a bloccare il 16enne nonostante avesse provato ad abbandonare il mezzo e fuggire a piedi. L’altro che era in sella allo scooter è riuscito a scappare. Poco dopo i carabinieri hanno accertato che i due avevano appena danneggiato sei vetture e tre moto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.