Home Cesena

Maltempo Emilia-Romagna e Marche, tre morti

Diversi i dispersi, allagamenti a Cesena per l'esondazione del Savio

17 Maggio 2023

IN AGGIORNAMENTO – Tragico bilancio del maltempo in centro Italia, che si sta allargando anche ad altre regioni. Le più colpite Emilia-Romagna e Marche, ma anche Toscana, Abruzzo, Molise. Almeno una vittima a Forlì, due vittime nel Cesenate. Tutte le ultime notizie.

Alle 13 è previsto un punto stampa e una videoconferenza, organizzata dalla Regione Emilia-Romagna, con il presidente Stefano Bonaccini e il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, che aggiorneranno sulla situazione del maltempo in regione. Insieme a loro, sarà presente anche Irene Priolo, vicepresidente della Regione e assessora alla Protezione civile.

Un morto a Forlì

E’ stato ritrovato senza vita l’uomo disperso a Forlì, dove è esondato il corso d’acqua Montone per il Maltempo. Era un abitante di via Firenze, la cui moglie è stata recuperata e messa in salvo dai carabinieri. Il marito era rimasto al piano inferiore dell’abitazione, e qui è stato trovato morto, probabilmente per annegamento. Frane in tutta la collina del Forlivese e del Cesenate, molte le famiglie evacuate, altre sono rimaste isolate. 

Una vittima del maltempo nel Cesenate

Un uomo di 70 anni è stato trovato morto a Ronta di Cesena a causa dell’alluvione che ha colpito l’Emilia Romagna. La moglie risulta dispersa. Lo conferma a LaPresse, Giovanna Longhi, Vicario del Prefetto di Forlì-Cesena. Al momento – spiega ancora – sono previste nella zona precipitazioni per tutta la mattinata ma in attenuazione dal primo pomeriggio. Non è invece ancora chiaro il numero di eventuali dispersi anche perché – spiega ancora Longhi – le comunicazione telefoniche sono “difficoltose” in alcune zone della provincia particolarmente colpite. Altri aggiornamenti al link: https://www.lapresse.it/cronaca/2023/05/17/maltempo-emilia-romagna-e-marche-gli-aggiornamenti-del-17-maggio/

Previous articlePompei, due scheletri emergono dallo scavo dei Casti Amanti (Video)
Next articleGiornale radio del mattino, martedì 17 maggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.