Arrestato per stalking un 56enne. La vittima è una donna cesenate di 43 anni che aveva avuto una relazione con l’uomo e che aveva interrotto. Ma la donna non aveva più avuto pace.

Il 56enne non aveva accettato la fine della loro storia e aveva iniziato a perseguitarla con telefonate e messaggi minacciosi sottolineando che gliela avrebbe fatta pagare. La cesenate impaurita aveva sporto alcune denunce. Sabato scorso l’uomo si è presentato davanti a casa della 43enne e ha cominciato a suonare per entrare, minacciandola pesantemente. Così impaurita ha chiamato i carabinieri che in poco tempo sono arrivati sul posto. Nonostante la pattuglia presente, l’uomo ha continuato a minacciare la sua ex. A quel punto sono scattate le manette. L’uomo ha trascorso il week end in carcere a Forlì, il Gip ha convalidato l’arresto e scarcerato il pescarese che  ora ha l’obbligo di non contattare e avvicinare la donna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.