Nuova allerta. La protezione civile dell’Emilia-Romagna ha emesso un’allerta arancione, valida dalle 12 di sabato alla mezzanotte di domani, domenica 19, su tutta l’area centro-occidentale della Regione. Osservati speciali saranno, in particolare i fiumi minori, per i quali si prevede un innalzamento dei livelli idrometrici. Nei bacini romagnoli l’allerta è di colore giallo. Per quanto riguarda le precipitazioni, invece, si prevedono deboli-moderate con locali rovesci.
Allerta Gialla da sabato per temporali e criticità idraulica e idrogeologica, in Emilia-Romagna. Nel dettaglio, l’allerta è gialla per rischio temporali e per criticità idraulica su tutte le macroaree della regione e per criticità idrogeologica in tutta l’Emilia-Romagna, ad esclusione delle aree della pianura romagnola ed emiliana centro-orientale.

*** Allerta ARANCIONE per criticità idraulica per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA; per criticità idrogeologica per le province di PR, RE, MO, BO; Allerta GIALLA per criticità idraulica per le province di RA, FC, RN; per criticità idrogeologica per le province di PC, PR, RA, FC, RN *** Per le giornate di sabato 18 e domenica 19 permane una condizione di instabilità; sulla nostra regione si prevedono precipitazioni deboli-moderate con locali rovesci (quantitativi medi areali giornalieri stimati intorno ai 20 mm con valori massimi localizzati tra i 30 e i 40 mm). Il livello arancione di criticità idrogeologica è legato ai possibili innalzamenti dei livelli idrometrici dei reticoli minori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.