La Polizia Stradale, sezione di polizia giudiziaria, ha scoperto un cesenate, commerciante di auto, proprietario di 118 veicoli. E nonostante dal 2012 si fosse intestato ben 100 veicoli risultava non avere alcun reddito, ma soprattutto non era in grado di dire dove fossero tutti quei veicoli e a chi fossero stati consegnati tutti i 118 mezzi di sua proprietà. In pratica, il cesenate, gestiva la sua attività di commercio auto omettendo ogni pratica fiscale.

Questa attività permetteva soprattutto ai suoi clienti gravati da problemi penali o finanziari di acquistare un’auto che poi sarebbe rimasta intestata al commerciante. All’uomo sono state contestate 76 violazioni amministrative. Anche 27 dei suoi clienti sono individuati e sanzionati per non avere fatto il passaggio. Segmnalata la situazione anche al sindaco di Cesena che gli ha vietato di proseguire nella sua attività. La Motorizzazione ha bloccato tutti i mezzi irregolari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.