Si sta per aprire una nuova stagione musicale al Marè di Cesenatico sul molo di levante che a partire da questo mercoledì 19 giugno e per tutti i mercoledì estivi proporrà musica dal vivo a due passi dalla spiaggia, con una programmazione ricercata e di qualità, con una serie di concerti che spazieranno dallo swing, al cantautorato, dalle musiche etniche fino al rock’n’roll o all’indie e sempre anticipati dalle selezioni musicali a tema del dj ToffoloMuzik che proporrà tappeti musicali mixati dal tramonto fino alle prime note dei concerti organizzati in collaborazione con Monogawa, realizzando un contenitore intitolato Sandtunes che raccoglierà i dj set che si dipaneranno dalla musica etnica al jazz, con una predilezione per le contaminazioni elettroniche e il downtempo.

Primo appuntamento con la musica dal vivo proprio questo mercoledì 19 giugno e vedrà impegnati sul palco del Marè la band dei The Old Red Bicycle che per l’occasione si presenterà con una formazione allargata di sei elementi per una vera e propria orchestra caraibica che si esibirà a partire dalle ore 22:15 e ad ingresso libero.

The Old Red Bicycle

The Old Red Bicycle è una band nata a Rimini, ma con orizzonti musicali che guardano ai Caraibi. Il gruppo è fondato nel 2015 da Marco Fiorini, Michael Barletta e Alberto Zanotti. Il loro esordio intitolato Living, è un album composto di dieci brani originali che mescola sonorità provenienti da tutto il centro e Sud America assieme a testi in inglese, conditi dal tocco pop della loro Penisola. Nel repertorio della band non mancano brani della tradizione cubana e calypso riarrangiati in uno stile personale uniti a una grande interazione con il pubblico. Il tutto è accompagnato da strumenti a fiato, voci e percussioni che si fondono in una miscela tropicale. La band è composta da Marco Fiorini alla voce, chitarra e tres, Michael Barletta alla voce e basso, Alberto Zanotti alla batteria e cori, Anna Tagliabue alla voce e percussioni, Daniele D’alessandro al clarinetto basso e per finire Alessandro Bolsieri al sax alto e flauto traverso.

Emmanuelle Sigal

Gli appuntamenti con i concerti del Maré proseguiranno poi mercoledì 26 giugno con la cantautrice franco israeliana Emmanuelle Sigal e il suo pop jazz contaminato, mercoledì 3 luglio saranno invece protagonisti Los Beginners con una fresca ventata di exotica, twist e cocktail music, mentre il 10 luglio a salire sul palco sarà la coppia Gionata Costa e Massimo Marches in arte Miscellanea Beat e le loro personali rivisitazioni di capolavori dei Beatles o di hit degli anni ottanta realizzate con violoncello e chitarra, mercoledì 24 luglio sarà la volta dei Jarred the Caveman e Davide Bosi per una serata all’insegna del folk rock di matrice americana e del songwriting d’autore. L’ingresso ai concerti è sempre libero con possibilità di cenare prenotando al numero 331 147 6563.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.