Lascia la pistola, carica, nel bagno dello stabilimento balneare e se ne dimentica; i carabinieri la sequestrano e denunciano l’uomo per omessa custodia di armi. E’ accaduto sabato pomeriggio a Cesenatico; a ritrovare l’arma – una Colt 38 special completa di sei proiettili – , un dipendente del bagno. Il proprietario del singolare episodio, un 49enne forlivese; l’aveva lasciata lì, in bagno, dimenticandola. E’ stato inoltre denunciato per guida in stato di ebbrezza un 49enne modenese trovato alla guida su viale Carducci a Cesenatico con un tasso alcolemico di 1.69 g/l. Soggiorno illegale sul territorio per un pakistano di 32 anni su un autobus di Star Romagna; sono stati chiamati i militari in quanto si rifiutava di fornire i documenti al controllore per la sanzione visto che era privo di biglietto per la corsa. Furto aggravato per una 52enne di Cesenatico; dipendente di un negozio di abbigliamento del centro commerciale Romagna Shopping Valley, si è resa responsabile del furto di vestiario e accessori per un totale di 404 euro. Inoltre sono state contestate 20 sanzione amministrative per le violazioni alle prescrizioni imposte dalla normativa vigente “Covid 19”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.