Ben 20 sanzioni “salate”, a chi è stato trovato al di fuori degli orari dal nuovo DPCM. “Io esco lo stesso”, hanno dichiarato alcuni sui gruppi social. Conviene? Ogni volta che viene contestata la norma sono 400 euro, per cui, uno sguardo al portafoglio, forse, conviene.

Nel fine settimana, ad elevare una ventina di contestazioni alla norma governativa, sono stati i militari del Comando Compagnia di Cesenatico e delle stazioni ad esso afferenti. In particolare, tra queste, quella ad un 22enne lituano, residente a Sogliano, operaio, incensurato che bivaccava in una area verde in via fratelli Cervi. Poi la sanzione al gestore della sala giochi “Azzurra Games” di Gambettola; in particolare i militari della stazione cittadina hanno riscontrato all’interno dell’esercizio e nelle immediate vicinanze, 18 giovani che consumavano bevande alcoliche in contrasto con la normativa vigente. Sono stati tutti sanzionati. Possesso ingiustificato per oggetti atti ad offendere per un albanese di 29 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine trovato a Gatteo. In macchina aveva un bastone di 50 cm e non è riuscito a giustificare il possesso. Sono state inoltre ritirate 6 patenti di guida, elevate 27 contravvenzioni , effettuate 12 perquisizioni, controllate 212 persone e 158 veicoli.

C.F.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.