Chi non ricorda la suora nana di ‘Amarcord’? E la sfilata di moda di abiti per vescovi e cardinali in ‘Roma’? Nei film di Federico Fellini la religione è molto presente e viene raccontata con tratti ironici, spregiudicati, stravaganti.

Alla maniera di Fellini, insomma. Al tema ‘Ho bisogno di credere. Federico Fellini e il sacro’ sarà dedicato un progetto nel marzo 2020 (centenario della nascita del regista) che si svolgerà tra Rimini e Roma. La presentazione e qualche anticipazione sull’iniziativa si avranno domenica 18 agosto a Rimini, in occasione dell’evento ‘La città di Fellini’, al parco Marecchia, che comprende anche la proiezione di ‘Amarcord’ nella versione restaurata dalla Cineteca di Bologna.
Il progetto prevede un convegno, una mostra, una pubblicazione, un docufilm.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.