Finti manifesti elettorali con i volti di Matteo Salvini e Luigi Di Maio sono comparsi a Bologna in alcune bacheche destinate alla campagna elettorale per le Europee.

“Terroni votatemi” e “Più armi nelle scuole” si legge in alcuni dei manifesti con il volto di Salvini, mentre Di Maio è ritratto accanto alla frase “Onesti quando ci pare”. I fotomontaggi riportano in basso la firma #castigat. Gli autori rischiano pesanti sanzioni. La Digos sta svolgendo indagini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.