E’ morto a 28 anni il dj e produttore svedese Tim Bergling, meglio noto nel mondo come Avicii. E’ stato trovato privo di vita a Muscat, in Oman. Non sono stati diffusi ulteriori dettagli su quanto accaduto. Avicii si era ritirato dalle esibizioni dal vivo nel 2016 per motivi di salute. Negli scorsi anni aveva sofferto di notevoli problemi, tra cui una pancreatite acuta causata dal troppo bere.

Avicii fu protagonista di una notte memorabile nella notte di San Lorenzo a Aquafan nel 2013 dove entusiasmo oltre 15.000 amanti del suo genere musicale. Un’esibizione che rimarrà nella storia della Riviera che fu invasa per l’occasione di giovani giunti da ogni parte del Mondo.

 

Avicii è stato uno dei maggiori produttori di musica dance dell’ultimo decennio. Oltre ad aver realizzato alcuni brani dal successo planetario, come “Waiting For Love”, “Levels” e soprattutto “Wake Me Up” (il cui video su YouTube ha quasi 1 miliardo e mezzo di visualizzazioni), ha collaborato con moltissimi artisti, da Chris Martin a David Guetta, passando per Madonna e Robbie Williams.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.