Rimangono bloccati sul crinale del Cimone.
Brutta avventura per due ragazzi, una donna di 31 anni e un uomo di 30 entrambe residenti a Bologna.
Con le ciaspole sono partiti da Doccia di Fiumalbo e hanno imboccato il sentiero CAI 447 diretti ai Lagoni.
Arrivati sul crinale la donna si è trovata in forte difficoltà, segnalando al compagno un impedimento a scendere. L’uomo ha dato l’allarme al 112. I militari attivano la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Cimone. I tecnici riescono ad avvicinarsi al luogo dell’evento con il Quod e dopo aver indossato i ramponi e afferrata la piccozza hanno iniziato a salire a piedi fino a raggiungere la donna. Dopo essersi accertati, che non vi fossero problemi sanitari, la ragazza è stata imbracata e calata fino ad un luogo sicuro e poi riaccompagnata sulla strada carrozzabile.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.