Una maxi grandinata ha provocato disagi e danni nella Bergamasca, colpendo i Comuni della Valle Seriana, tra cui Alzano e Nembro, già piegati dall’emergenza coronavirus.

A Nembro l’acqua in strada ha bloccato le auto e poi la grandine, che sembrava una coltre di neve, ha invaso le vie. Acqua e grandine hanno completamente allagato la farmacia. Il maltempo ha mandato in tilt la strada provinciale 36 Nembro-Selvino, momentaneamente interrotta dopo le 18.

A Cerete tra le 16.30 e le 17, ci sono stati 15 minuti ininterrotti di grandine, con chicchi grossi come noci. A Clusone e in zona Ardesio sono stati allertati i Vigili del fuoco, intervenuti anche ad Albino per le forti grandinate.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.