Nicola Zingaretti, ha presentato a Roma il simbolo del partito per le elezioni europee del 26 maggio. All’evento hanno partecipato anche Carlo Calenda, ideatore del manifesto ‘Siamo europei’.

Durante la presentazione il segretario del Pd ha sottolineato: “La prima parola è sicuramente unità, un’offerta di unità. Uno strumento al servizio del cambiamento e della necessità in questo Paese di unirsi per fermare questa deriva nazionalista che può condizionare in maniera intollerabile il Parlamento europeo. La scelta che ha fatto il partito democratico è quella di richiamare tutte le forze progressiste a unirsi per essere più forti dentro questo scontro. ‘Siamo europei’ è il primo grande tentativo di porre questo tema all’attenzione della politica. E insieme il simbolo del partito del socialismo europeo che è la famiglia alla quale il Pd appartiene. Ora la sfida unitaria è aperta”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.