Non solo il Coronavirus, ma ci sono 11 casi di influenza suina (H1N1) che sono stati registrati fra Agrigento e Canicattì. A confermarlo è il direttore sanitario dell’Asp di Agrigento, Gaetano Mancuso. «I pazienti trovati positivi all’influenza suina e quelli risultati affetti da polmonite da Klebsiella sono stati trasferiti nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta o delle strutture sanitarie di Palermo». Ad Agrigento, e in provincia, non ci sono reparti di malattie infettive.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.