Operazione antidroga della Questura di Reggio Emilia in una delle zone sensibili della città. L’attività investigativa, che ha portato all’arresto di due giovani nigeriani è avvenuta in via Turri, vicino la stazione ferroviaria di piazzale Marconi. Dopo una lunga indagine, con il ricorso ad intercettazioni telefoniche, gli uomini della Polizia di Stato sono entrati nell’abitazione dei due arrestati, trovando dosi di eroina probabilmente destinate allo spaccio in questa area della periferia reggiana. L’operazione è collegata ad una precedente che, nel maggio scorso, ha permesso di individuare due donne in possesso di due etti di cocaina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.