Un terremoto di magnitudo 2.2 sulla scala Richter, avvenuto alle 23 e 35 minuti di martedì 23 aprile e registrato ad una profondità di 19 km. Il sisma ha interessato la provincia di Reggio Emilia in Emilia Romagna. L’epicentro è stato registrato a 3 km da San Polo D’Enza.
I venticinque comuni in un raggio di 20 chilometri dall’epicentro sono: San Polo d’Enza, Traversetolo, Quattro Castella, Bibbiano, Montechiarugolo, Montecchio Emilia, Canossa, Lesignano de’Bagni, Cavriago, Neviano degli Arduini, Vezzano sul Crostolo, Sant’Ilario d’Enza, Langhirano, Albinea, Felino, Casina, Sala Baganza, Campegine, Reggio nell’Emilia, Gattatico, Parma, Cadelbosco di Sopra, Vetto, Viano e Collecchio. I centri appartengono alle province di Reggio Emilia e Parma. L’unica regione interessata è l’Emilia Romagna. La città più vicina al sisma con oltre 50 mila abitanti è Reggio nell’Emilia, a 18 Km.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.