L’imprenditore romano Fabio Sbianchi, fondatore della Octo Telematics, che si occupa di servizi per la mobilità, ha acquistato l’isola di Serpentara, davanti a Villasimius, sulla costa sud orientale della Sardegna.

Il lembo di terra, per una superficie di 134 ettari non edificabili, è sottoposto alla massima tutela ambientale e fa parte dell’Area marina protetta Capo Carbonara. Unica costruzione sull’isola la torre di San Luigi, realizzata dagli spagnoli per l’avvistamento delle navi saracene. L’imprenditore – che ha acquistato l’isola a luglio ma che firmerà l’atto notarile ad ottobre – intende “mettere in sicurezza la torre spagnola di San Luigi e cederla in comodato d’uso gratuito al Comune e all’Area marina protetta: quell’isola oggi è un parco e deve rimanere tale”.

In tutti questi anni la vendita di Serpentara è stata tormentata: acquistata nel 1975 da un privato e da una società immobiliare romana dichiarata fallita, l’atollo era stato messo all’incanto senza successo per ben tre volte sino al 2010 con un prezzo base di 600mila euro. Nello stesso anno l’indipendentista Doddore Meloni, l’aveva occupata annettendola alla Repubblica di Maluentu, insediatasi nell’isola di Mal di Ventre.

Chi è Fabio Sbianchi

Sbianchi ha fatto la fortuna con le scatole nere montate sulle auto in grado di registrare quel che avviene in caso di incidente. Gestisce un’azienda «globale», che ha sedi in diversi paesi del mondo. Afferma di averlo fatto per amore della natura: «Voglio mettere in sicurezza l’unica costruzione presente, la torre spagnola di San Luigi, e cederla in comodato d’uso gratuito al Comune e all’Area marina protetta: quell’isola oggi è un parco e deve rimanere tale. I vincoli? Sacrosanti. Chi ama Villasimius non può che essere d’accordo sulla tutela della natura così rigorosa. E io sto con loro». Parole apprezzate dagli ambientalisti che però hanno replicato: «Non faremo sconti e vigileremo come abbiamo fatto per Tavolara», ha dichiarato Stefano Deliperi del gruppo di Intervento Giuridico .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.