Venezia, nave da crociera urta un battello: paura e polemiche (Video)

A Venezia scontro tra una nave da crociera della Msc e un battello gran turismo. L’urto si è verificato nel porto. Momenti panico e fuga dei turisti dal battello.

Secondo le prime informazioni, la ‘Opera’ era in attracco al molo di San Basilio quando ha tamponato sul lato di poppa il battello, anch’esso in fase di ormeggio.

Ci sono due persone contuse, in modo lieve, tra i passeggeri del battello turistico. Altri due sono stati portati a loro volta in ospedale a scopo precauzionale. Non si conosce ancora la nazionalità dei contusi.

Deviare “in tempi ristretti, almeno parzialmente” sul canale Vittorio Emanuele III il traffico delle navi da crociera per la stagione in corso nella Laguna di Venezia.

La soluzione, che dovrà passare attraverso uno studio della Capitaneria di Porto, è stata prospettata da parte del Comitato per l’ordine e la sicurezza convocato oggi dal Prefetto Vittorio Zappalorto, dopo l’incidente tra la Msc Opera e un battello fluviale nel canale della Giudecca.

“Mi risulta che una soluzione per evitare problemi come quello dell’incidente tra le navi a Venezia era stata elaborata già dall’anno scorso, con l’allargamento di un canale e una parte delle navi a Porto Marghera, ma tutto ciò è bloccato da mesi perché è arrivato un ‘no’ da un ministero romano, e non è un ministero della Lega”. Lo afferma da Tivoli il vicepremier Matteo Salvini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.