Home Economia

Grimaldi Alliance riceve la certificazione UNI 125:2022 per la parità di genere

Un importante traguardo che dimostra la grande attenzione da sempre data alla gender parity nel settore dei servizi professionali

22 Novembre 2023

Grimaldi Alliance ha ottenuto la certificazione della parità di genere: un importante traguardo per GA che dimostra così la grande attenzione da sempre data alla gender parity nel settore dei servizi professionali.

La certificazione è stata conseguita secondo la prassi UNI 125:2022 che definisce le linee guida per un sistema di management della gender equality e rappresenta un riconoscimento significativo per l’approccio proattivo e il lavoro incessante dello studio per promuovere un ambiente di lavoro equo e rispettoso delle diversità di genere: cultura e strategia; governance; processi human resources; opportunità di crescita e inclusione delle donne in azienda; equità remunerativa per genere; tutela della genitorialità e work-life balance. La certificazione è stata ottenuta con il supporto di un team coordinato da Daniela Fioretti, partner e componente del Comitato Strategico Consultivo.

Francesco Sciaudone, Managing Partner di GA ha commentato: “Questa certificazione riflette il duro lavoro e l’impegno del nostro team nel creare un ambiente inclusivo e rispettoso, dove le differenze di genere sono valorizzate e celebrate. Grimaldi Alliance – ha precisato Sciaudone – non ha solo messo al centro della propria strategia di crescita l’inclusione, ha anche declinato la diversity come eliminazione di ogni differenza di trattamento, come voglia di fare la differenza e come essere diversi, in un mercato dei servizi professionali troppo preoccupato della tecnologia e troppo poco del fattore umano, che resta invece centrale per noi.

GA è determinato a mantenere questo impegno continuando a sviluppare iniziative volte alla Diversity e alla sostenibilità, non solo all’interno dello studio ma anche nel supporto attivo dei propri clienti. GA ha infatti costituito un team multidisciplinare – con i partner Maddalena Boffoli, Vincenzo Maurizio Dispinzeri, Francesco Conti – al fine di assistere le imprese nei processi di certificazione e più in generale di adeguamento della propria governance rispetto ai principi della sostenibilità e della gestione dei fattori ESG. https://www.lapresse.it/economia/2023/11/22/grimaldi-alliance-riceve-la-certificazione-uni-1252022-per-la-parita-di-genere/

Previous articleTumori, uomini che amano le donne: a Roma il premio letterario di Roche
Next articleWebuild, Ferrari acquista 100mila azioni azienda per 184mila euro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.