Belle novità per i commercianti che intendono cessare l’attività. Riprende il pagamento dell’indennità non solo per il 2019 ma sarà possibile anche per coloro che hanno cessato l’attività nel 2017 e nel 2018.

Destinatari di questa indennità sono i commercianti che esercitano, come titolari o collaboratori, l’attività commerciale al minuto, in sede fissa o ambulante, gestori di bar e ristoranti, agenti di commercio.

L’indennità consiste in un mensile del valore della pensione minima ( circa 513 euro mensili) che accompagna fino alla pensione di vecchiaia, pagato dall’Inps, grazie ad uno speciale fondo implementato dagli stesso commercianti che versano uno 0,90% in più ogni anni finalizzati proprio a questo scopo. Quindi è chiaro che si tratta di somme derivanti dagli stessi operatori che nulla costano allo Stato e all’Inps. Ma che sono regolati da una precisa legge.

Ne possono beneficiare gli operatori già ricordati che al 31 dicembre 2019 abbiano compiuto i 62 anni se uomini e 57 se donne ed abbiano una iscrizione all’Inps da almeno cinque anni. E’ inoltre necessario: la cessazione definitiva dell’attività, la riconsegna delle autorizzazioni di somministrazione, la cancellazione del titolare dell’attività da Registro Imprese, la cancellazione dal ruolo agenti di commercio.

Il beneficio è incompatibile con tutte le attività di lavoro autonomo o subordinato. La titolarità di un rapporto pensionistico di invalidità, di anzianità e le pensioni di reversabilità  non impediscono l’ottenimento del beneficio.

La grossa novità sta nel fatto che tale beneficio sarà godibile anche per coloro che hanno cessato l’attività, ed hanno i requisiti ricordati, anche negli anni 2017 e 2018 così come ricorda una circolare dell’Inps.

Come sempre, vista la complessità delle procedure, sarà sempre utile rivolgersi ad un patronato, che gratuitamente potrà espletare tutte le pratiche inerenti.

Ottavio Righini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.