Il Gruppo riminese Teddy ha investito 70 milioni di euro nel nuovo centro logistica di Gatteo. Un nuovo centro di distribuzione grande quanto nove campi da calcio. Il gruppoTeddy, è una realtà attiva nel fast fashion con i marchi Terranova, Calliope e Rinascimento, e per il quale sono stati investiti oltre 70 milioni di euro. Attualmente il nuovo centro, situato a Gatteo in Romagna, è in fase di test e si prevede che sarà operativo a breve, e a pieno regime per fine estate 2021.

Come anticipato, il nuovo ‘cuore’ logistico ha una dimensione complessiva di 79.137 mq, di cui 32.874mq occupati da edifici, 26.003mq adibiti a magazzino e 6.871 mq di uffici e spazi per servizi. Piazzali di sosta e parcheggi si estendono su 29.116mq mentre le aree verdi vanno ad occupare 17.147mq. La capacità di smistamento colli sarà pari a 520.000 alla settimana, rispetto ai 180.000 attuali. In questo modo, tutta la distribuzione centrale sarà riunita in un unico magazzino, mentre oggi è divisa in tre.

L’investimento complessivo è di oltre 70 milioni ed è stato sostenuto, per la parte immobiliare, da T&m Properties, il ramo immobiliare del gruppo di cui fa parte anche Teddy, ovvero TmHolding. Inoltre, come comunicato dall’azienda, la costruzione del nuovo centro di distribuzione “sta portando al territorio di Gatteo oltre 3 milioni di euro di opere per la comunità cittadina”.

Come lo ha definito l’AD di Teddy, Alessandro Bracci, questo è “un investimento che renderà la nostra azienda ancora più moderna e proiettata al futuro, con logiche distributive che miglioreranno il servizio che diamo ai nostri consumatori, portando efficienza ai nostri negozi”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.