Catturato due ore dopo la rapina il bandito che ha assalito oggi pomeriggio, sabato 13 aprile, attorno alle 15.30, l’Eurospar di via Canalazzo a Ravenna.

Dopo il colpo era scattata la caccia all’uomo. Il rapinatore era in fuga con uno scooter blu. Due ore dopo la pattuglia dei carabinieri di Sant’Alberto ha notato transitare uno scooter come quello sospetto in via Basilica, uno  Yamaha Tmax, e ha cercato di fermarlo, ma lo scooterista è fuggito a tutto gas. E’ scattato così l’inseguimento fino a quando l’uomo si è infilato in via Conventello. Qui, sentitosi braccato, ha abbandonato il mezzo ed è fuggito per i campi. Poco dopo è stato preso e portato in caserma. Molto probabilmente resta in piedi la flagranza di reato così da poterlo arrestare. Si tratta di un milanese di 38 anni già conosciuto alle forze dell’ordine 

L’uomo armato di coltello era entrato all’Eurospar e puntato l’arma a una cassiera. Si era  così fatto consegnare i soldi, 3mila euro, ed era fuggito. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.