Sono quasi le 16.00 di un caldo lunedì, il primo che ci vede Campioni d’Europa, vincitori a Wembley, a Londra, eroi del pallone contro la squadra di chi aveva già scritto: IT’S COMING HOME (“sta tornando a casa”, intendendo Titolo e Coppa… da un giornale scozzese oggi convertito in IT’S COMING ROME… a cui da italiani diciamo grazie).

Stiamo guardando in diretta RAINEWS24 che manda le immagini degli Azzurri Campioni che stanno uscendo dall’Hotel per andare da Mattarella e Draghi.

L’atmosfera è da Grande Bellezza: una folla di fans con telefonini, urla ed applausi li salutano mentre salgono sul pullman.

L’annunciatrice di Rainews24 commenta:

“Stanno andando dal Presidente SERGIO NAPOLITANO”…

Yes, ok come no!

Può capitare, ma non sappiamo se ridere o piangere, una gaffe tremenda, degna del migliore Lino Banfi o in tempi moderni di Checco Zalone.

Non è finita, la linea passa all’inviata sul posto, che apre il suo commento con:

“Stanno andando dal Presidente GIORGIO MATTARELLA”…

Yes, ok, abbiamo chiuso il cerchio ragazzi!

L’incrocio tra due Presidenti è stato completato, incredibile!

L’hanno studiata a tavolino?

La domanda ce la poniamo, perché sembra quasi impossibile che due gaffes così incredibili siano una complementare dell’altra, a distanza di qualche minuto la seconda dalla prima!!!

 

Che dire?

Ripetiamo che tutto può capitare, ma in questo modo forse nemmeno Checco Zalone, con la sua infinita fantasia comica, l’avrebbe immaginato, scritto e messo nel suo prossimo film.

Il resto lo lasciamo alla fantasia di tutti… in attesa che da questo arrivino vari commenti social e tv, tipo “Striscia” e simili.

Intanto un applauso ai Campioni, un applauso alla commentatrice e inviata per la vena comica.

Non ce ne vogliano i due grandi Presidenti, che certamente sorrideranno se lo verranno a sapere.

E’ Grande Italia, almeno nello sport ne siamo capaci e speriamo che i nostri politici imparino qualcosa dalla banda Mancini & C.

Il Gruppo conta e crea e raggiunge obiettivi impensabili, i fenomeni e individualisti non vanno da nessuna parte!

Grazie Ragazzi!!!

Angelo Gianstefani

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.