Raccapricciante scena quella che si è presentata davanti agli occhi di quanti ieri mattina alle 7 a Ospedaletto, frazione di Coriano, si sono portati alla fermata del bus in via Montescudo: un lupo grigio con il cranio fracassato era appeso per le gambe posteriori alla pensillina.

Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Municipale, i Carabinieri Forestali che tenteranno di fare luce degli autori del macabro scenario, cercando tra le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti in zona. La carcassa del povero animale è stata affidata agli esperti dell’Istituto Zooprofilattico che dovranno accertare le cause del decesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.