Home Italia Estero

Milano, donna violentata in stazione: un fermo

Aggredita alle prime ore del mattino in uno degli ascensori, stava per prendere un treno per Parigi

28 Aprile 2023

 Una donna di 36 anni è stata violentata all’interno di un ascensore della stazione Centrale ieri mentre andava a prendere il treno delle 6 per Parigi. È stato fermato un giovane marocchino di 27 anni, sprovvisto di documenti, identificato grazie alle telecamere di sorveglianza dell’ascensore che hanno ripreso tutta la scena. La vittima è una donna straniera. Sui fatti indaga la pm Alessia Menegazzo, coordinata dall’Aggiunto Letizia Mannella che guida il Dipartimento ‘fasce deboli’ della Procura di Milano. Nelle immagini delle telecamere di sorveglianza si vede anche la donna durante l’aggressione che tenta di chiedere aiuto premendo il pulsante di allarme. https://www.lapresse.it/cronaca/2023/04/28/milano-donna-violentata-in-stazione-un-fermo/

Previous articleMilano, operaio muore schiacciato in sede Esselunga
Next articleChampions, Milan-Inter sarà trasmessa in chiaro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.