Questa notte all’hub vaccinale situato presso il centro commerciale Esp in via Bussato, è stata lanciata una bottiglia incendiaria contro la porta d’ingresso, che è stata danneggiata. “Si tratta di un episodio gravissimo e vergognoso che condanniamo fermamente – dichiara il sindaco di Ravenna Michele de Pascale. Un gesto violento e inaccettabile che, oltre a configurarsi come un grave reato, è un vero e proprio atto offensivo e di aggressione verso tutti gli operatori e le operatrici che, giorno dopo giorno, lavorano senza sosta per metterci al sicuro attraverso la somministrazione del vaccino, grazie al quale oggi possiamo finalmente intravedere la fine dell’emergenza sanitaria.

Ringrazio le forze dell’ordine per il tempestivo intervento, certo che la giustizia farà il suo corso nell’identificare e punire i colpevoli”.

”Conad”/
Previous articleCesenatico, “AAA studio di fattibilità cercasi per salvaguardare la spiaggia. Il ripascimento non è più sufficiente”
Next articleCesena: scontro tra scooter e bici, due feriti gravi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.