Alla guida di un Suv ha investito e ferito un 29enne che stava attraversando la strada e poi è fuggito, senza fermarsi. E’ successo nella notte a Riccione (Rimini), intorno alle due: i carabinieri hanno rintracciato e bloccato il responsabile, un 26enne, che è risultato positivo agli stupefacenti.
L’investimento è avvenuto nei pressi di un locale in viale D’Annunzio e il ferito, un romano in vacanza, è stato portato dal 118 in ospedale e dimesso in mattinata con una gamba fratturata e 30 giorni di prognosi. Il conducente del Suv, che dopo una prima brusca frenata è ripartito a forte velocità, è stato trovato grazie al numero di targa segnalato da alcuni passanti ed è stato fermato in piazzale San Martino. Ha provato a dirsi estraneo ai fatti, ma, accompagnato in caserma, è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari fino al processo in direttissima in programma domani, come disposto dal pm di turno Paola Bonetti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.