Sono due coniugi originari di Ravenna, secondo quanto si apprende, le vittime dell’incidente aereo che questa mattina, intorno alle 10:30 ha coinvolto due ultraleggeri. Il loro velivolo è precipitato e l’uomo e la donna sono morti. Si tratta di Bruno Raccanelli, 71 anni e Iolanda Benassi (detta Iole) di 69 anni di Bologna e non di Ravenna.

 

Il pilota dell’altro ultraleggero, Vincenzo Rosei 57 anni, anche lui sarebbe di origine ravennate, è riuscito a effettuare un atterraggio di emergenza nei pressi del casello autostradale di Trani. L’uomo è ricoverato all’ospedale di Andria, non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono in corso gli accertamenti della polizia di Stato e del comparto della scientifica, coordinati dalla procura di Trani.

(notizia in aggiornamento)

”Conad”/
Previous articleMarito e moglie trovati morti in casa nel Forlivese: l’ipotesi del suicidio e la casa con il bunker per l’apocalisse
Next articleScomparso ragazzo di Cattolica, l’appello dei genitori

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.