Teatro dialettale romagnolo in lutto. E’ morto Giovanni Berdondini in arte Gianfuzzi di Faenza. Aveva compiuto 85 anni il 24 giugno scorso. Grande personaggio, poliedrico, molto noto in tutta la Romagna. Gianfuzzi ha dedicato tutta la sua vita al teatro riuscendo ad affascinare chiunque per la sua comicità. Scriveva sonetti e poesie esclusivamente in romagnolo. Tra le sue commedie più gettonate c’era sicuramente “Gigì e garzò di fre'”, spettacolo che ha ricevuto numerosi premi.

Insieme al noto conduttore Gianni Siroli , Gianfuzzi ha condotto la trasmissione A trebb su Telesanterno dedicata alla terra di Romagna, alla sua cultura e alle sue tradizioni, format

Nel 2016 fu colpito da un ictus e non potè festeggiare i suoi 70 anni di teatro dialettale romagnolo. Di lì ha sempre lottato contro la malattia.

Il funerale si svolgerà martedì 16 luglio partendo dall’obitorio dell’ospedale Civile di Faenza alle 11.30 per la chiesa del cimitero dell’Osservanza.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.