Un’intera squadra di calcio di ragazzi tra i 14 e i 15 anni è finita al pronto soccorso per un’intossicazione alimentare. Disavventura nel Riminese per la Polisportiva Garino di Vinovo in provincia di Torino, in trasferta in Romagna per disputare il Trofeo Adriatico di Rimini. In tutto 38 persone tra staff e giocatori che avevano preso posto in hotel di Torre Pedrera. Il giorno dopo sei di loro hanno avvertito i primi malesseri con nausee, vomito e problemi intestinali. Poi è stato un domino, tanto da far intervenire i carabinieri e l’Ausl. Secondo le primi indagini quei sintomi sarebbero riconducibili a un’intossicazione alimentare. Per portare al Pronto soccorso di Rimini sono state utilizzate tutte le ambulanze a disposizione del 118, una decina. Nell’albergo sono arrivati anche i Nas, per ora non è stato chiarito cosa possa essere stato. Alla fine delle indagini, sembra però che non si sia trattato del cibo, ma di un virus che i ragazzi si sarebbero trasmesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.