Quattro giovani bordo di un’auto sono stati fermati durante un controllo della Polizia Locale dell’Unione Rubicone Mare. Tre dei quattro erano in possesso di svariati tipi di stupefacenti. Durante il controllo avvenuto sabato pomeriggio gli agenti hanno approfondito l’accertamento in quanto il gruppetto ha subito mostrato segni di nervosismo. Alla guida un 20enne di Savignano sul Rubicone, che aveva un piccolo quantitativo di hashish. Un altro, G.R. 36 anni di Cesena, e una passeggera, M.A. 26 anni di Gatteo, avevano diversi tipi di droga: cocaina, hashish, ketamina, extasi, lsd, mdma.

Subito, tutti sono stati portati al comando e sono scattate le perquisizione nelle loro abitazione dove è stata trovata altra sostanza e materiale per il confezionamento. La droga era nascosta anche negli slip. Il 20enne di Savignano N.N., alla guida dell’auto è stato denunciato a piede libero per il possesso, a fini di spaccio, di 13 grammi di hashish, suddivisi in 10 dosi. La ragazza M.A., 26enne di Gatteo, è stata arrestata. In totale è risultata avere 11 grammi di hashish suddivisi in 10 dosi, 5 grammi di cocaina suddivisi in 12 dosi, 33 pasticche di extasi, mdma per circa 3 grammi suddivisi in 8 dosi, ketamina per poco più di 2 grammi suddivisi in 4 dosi, 7 grammi di marijuana sintetica, oltre a bilance di precisione e materiale per confezionamento.

G.R., 36 anni di Cesena, arrestato, è risultato avere 90 grammi di hashish, ketamina per 3,5 grammi suddivisi in 4 dosi, un grammo di cocaina ed uno di anfetamine, oltre ad alcune centinaia di euro di denaro contante, bilance e materiale per il confezionamento.

I due arresti sono stati convalidati dal gip del tribunale di Forlì. La 26enne ha patteggiato una pena (sospesa) di 1 anno. Per il 36enne cesenate il giudice ha stabilito un obbligo di dimora con obbligo di firma tre volte a settimana, in attesa del processo previsto per il prossimo 20 febbraio. Molto probabilmente – ritiene la Polizia locale – che i giovani andassero a vendere le sostanze stupefacenti in Riviera.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.