Ignoti hanno rubato alcuni oggetti dalla tomba di Ilenia Fabbri, la 46enne sgozzata il 6 febbraio scorso nella sua abitazione di via Corbara a Faenza, nel Ravennate. A lamentarlo attraverso un post sul proprio profilo Facebook, è stato il compagno della defunta, il faentino Stefano Tabanelli.

“Vorrei ringraziare colui o colei – si legge nel post in questione – che oggi nella tomba di Ilenia Fabbri la mia futura moglie” ha asportato “il cuore di ceramica, il gattino di ceramica, un cuoricino di legno, un piccolo vasetto a forma di anfora”.
Per il delitto della 46enne, si trovano in carcere il 53enne Pierluigi Barbieri di origine cervese ma domiciliato nel Reggiano, sicario reo confesso. E il 54enne Claudio Nanni ex marito della vittima e inquadrato dalla polizia quale mandante.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.