Ieri sera gli agenti della Volante della Questura di Forlì hanno ricevuto la segnalazione che un uomo stava viaggiando completamente ubriaco alla guida di una Fiat Punto lungo viale Vittorio Veneto. I poliziotti si sono subito messi sulle sue tracce raggiungendolo all’altezza dell’Hotel Executive e si sono subito resi conto della veridicità della scegnalazione, con l’aggiunta che l’uomo alla guida si trovava addirittura a dorso nudo.

L’automobilista, invitato a scendere e ad esibire i documenti, traballante, invece di adempiere alla richiesta ha iniziato ad inveire contro gli agenti fino a minacciandoli di morte. Dopo aver ricevuto anche qualche spintone i poliziotti sono riusciti, seppur a fatica, a caricare l’ubriaco sulla “pantera” ed a portarlo in Questura.

Dopo la sua identificazione, risultato essere un 41enne siciliano residente a Forlì, l’uomo è stato sottoposto alla verifica del tasso alcolemico che è risultato essere superiore ai 2,2 mg/l. Per lui sono scattate le sanzioni per guida in stato di ebbrezza con contestuale ritiro immediato della patente di guida e sequestro del veicolo ai fini della confisca, oltre alla denuncia aper minaccie e resistenza a Pubblico Ufficiale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.