Il titolo è certamente accattivante, “Il Signore degli Anelli”, d’altra parte l’Oratorio Salesiano San Luigi di Forlì nell’organizzare l’estate ragazzi 2019 si è richiamato all’opera di Tolkien proprio per fare entrare i giovani che aderiranno all’iniziativa “nel mondo immaginario della terra di mezzo”.

Forti dell’insegnamento di Don Bosco, che affermava “la gioia è la più bella creatura uscita dalle mani di Dio, dopo l’amore”, gli educatori e gli animatori punteranno a far conoscere e promuovere la vitalità e le caratteristiche di ciascun ragazzo attraverso la vita comunitaria fatta di tornei sportivi, attività manuali, laboratori didattici e di creatività, ma anche stage di danza, drammatizzazione, pirografia e corso di musica.

La prima settimana dell’estate ragazzi è iniziata il giorno 11 giugno e l’esperienza si protrarrà fino all’undicesima settimana, dal 9 settembre. Promotore e fautore di questo progetto è stato Don Bosco che per primo capì l’importanza di fare del ragazzo un buon cristiano e un onesto cittadino. In questo progetto l’impegno degli educatori e animatori è assolutamente gratuito e componente essenziale è la collaborazione dei genitori. Le iscrizioni sono aperte per i ragazzi di età compresa fra i 6 ed i 14 anni. Iscrizioni e informazioni all’Oratorio San Luigi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.