Un giovane 29enne forlivese è stato brutalmente aggredito, sabato scorso, all’interno di un ristorante del centro solo per il fatto che non avrebbe rispettato la precedenza nel pagamento del conto alla cassa.

In realtà, il giovane non avrebbe agito per maleducazione ma a causa di un malinteso con la direzione. Ma per l’aggressore evidentemente questo è bastato per attaccare briga e così, proprio sull’uscio, ha iniziato a inveire contro il ragazzo, dandogli delle spinte, finanche dei pugni, fino a farlo cadere a terra, dove è stato raggiunto e colpito anche da un amico dell’aggressore, fino a quando finalmente qualcuno è intervenuto riuscendo ad allontanare i due energumeni.

Sul fatto sta indagando la Polizia, dopo che la vittima si è presentata in Questura, presso l’Ufficio Prevenzione Generale, per sporgere querela, avendo riportato lesioni refertate al Pronto Soccorso con una prognosi di dieci giorni. Gli autori del barbaro gesto sarebbero già stati identificati, anche attraverso una analisi dei profili pubblici presenti in noti social network.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.