Arrestato autotrasportatore che secondo gli inquirenti è affiliato alla ‘Ndrangheta. Si tratta di un uomo di 40 anni residente a Forlimpopoli, originario di Cosenza e trasferitosi in Romagna poche settimane fa assieme alla famiglia. Secondo gli inquirenti l’uomo, un autotrasportatore, sarebbe affiliato con la cosca dei Forastefano, penetrata da anni nelle attività criminali legate al settore dei trasporti e dell’agroalimentare. Questa mattina, 16 febbraio, sono state emesse 17 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di persone ritenute appartenenti alla ‘ndrangheta, accusate di reati tra i quali associazione a delinquere di stampo mafioso, esercizio abusivo dell’attività finanziaria, estorsione e violenza privata. Con l’ordinanza eseguita in data odierna è stato disposto anche il sequestro preventivo di terreni, fabbricati, quote societarie, imprese individuali e autovetture riconducibili a membri della famiglia Forastefano o ai loro prestanome, per un valore complessivo di oltre 10 milioni di euro. L’uomo si è proclamato estraneo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.