È successo ieri pomeriggio, 18 maggio, poco do le 19 nei pressi dell’Abbazia di Sant’Ellero che si trova sul colle che domina Galeata. Un uomo di 75 anni residente a Forlì stava facendo un’escursione insieme alla moglie e al figlio diretto all’ Abbazia romanica, quando è caduto ruzzolando in un dirupo per diversi metri. La moglie allerta il 118 per chiedere aiuto. Sul posto viene inviata l’ambulanza, l’automedica, il Soccorso Alpino e Speleologico stazione M.te Falco che attiva la squadra della Valle del Bidente composta da 7 operatori e l’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un Tecnico del CNSAS.

L’uomo viene raggiunto dai soccorritori che confermano l’intervento del mezzo aereo. L’elicottero arrivato sul posto sbarca l’equipaggio con il verricello, perché la zona non è atterrabile. Dopo una prima valutazione, fatta dell’anestesista, al paziente è stata somministrata l’analgesia per il forte dolore. Recuperato con il verricello è stato poi trasportato all’ospedale maggiore di Bologna in codice di media gravità.

”Conad”/
Previous articleGRANDE SUCCESSO DE L’USIGNOLO D’ORO – EDIZIONE INTERNAZIONALE 2022: TUTTI COME VASCO
Next articlePENSIONE DI REVERSIBILITA’, NOVITA’

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.