A partire dal 2 settembre il Questore di Forlì-Cesena, Loretta Bignardi diventerà il nuovo Questore di Ravenna, al posto di Rosario Eugenio Russo, che andrà a riposo.

La Bignardi, 61 anni, originaria di Desenzano del Garda, era in corso Garibaldi a Forlì dal 18 novembre del 2016.

A Forlì, al posto della Bignardi, arriverà Lucio Aprile, 58enne che lascia la questura di Belluno.

Curriculum Lucio Aprile

Laureato in Giurisprudenza all’Università Federico II° di Napoli e vincitore del concorso per Vice Commissari della Polizia di Stato, dal novembre 1987 al luglio 1988 ha frequentato all’Istituto Superiore di Polizia di Roma il previsto corso di formazione, al termine del quale è stato assegnato alla Questura di Alessandria, dove ha ricoperto per circa quattro anni l’incarico di Vice Dirigente della Squadra Mobile.

Dal novembre 1992 al dicembre 2003 ha diretto la Squadra Mobile di Novara.

Dal gennaio 2004 è stato dirigente del Commissariato di P.S. di Vigevano (PV). Nel 2005, acquisita la qualifica di primo dirigente, è stato inviato a dirigere la Sezione Polizia Stradale di Alessandria e quindi, dal settembre 2008, la Sezione Polizia Stradale di Cagliari.

Nominato nel giugno 2012 Vicario del Questore d’Imperia, ha lasciato l’incarico nell’ottobre del 2013 per assumere quello di Vicario del Questore di Ravenna.

Promosso nel 2017 alla qualifica di Dirigente Superiore, ha assunto nell’aprile dello stesso anno la direzione del Compartimento della Polizia Stradale per la Liguria di Genova, incarico che ha mantenuto per sette mesi. Dal 20 novembre 2017 è Questore di Belluno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.