Home Forlì
Badante. Foto di repertorio

Modigliana, badante raggira un 90enne

Prelevati 40mila euro, si era fatta firmare anche un testamento

Prelevava circa 3mila euro al mese. Non contenta, una badante, si era anche fatta intestare come beneficiaria unica nel testamento, tranne la casa. Così una badante di 58 anni ha raggirato un anziano 90enne a Modigliana, nelle colline forlivesi. I sospetti delle sorella più giovane dell’uomo hanno dato il via a un’indagine dei carabinieri. Quando i militari hanno perquisito l’abitazione della 58enne hanno trovato anche oggetti preziosi appartenenti all’uomo che accudiva, oltre al testamento. I carabinieri di Modigliana della Compagnia di Forlì hanno appurato che negli ultimi tempi la badante aveva iniziato a fare dei bonifici dal conto dell’anziano per un totale di 40mila euro.  Soldi questi che servivano alla 58enne per pagare dei lavori che una ditta stava svolgendo nella sua abitazione. La donna è stata denunciata e dovrà rispondere di circonvenzione di incapace, furto aggravato e appropriazione indebita.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.