Continua lo sciame sismico che interessa l’Emilia Romagna, in particolare la zona del Bolognese con Lizzano in Belvedere (56 km da Bologna). L’ultima scossa di 2.3 è stata registrata nella notte all’1.40. A Prelmicuore una scossa di 2.8 è stata avvertita ieri mattina alle 7.40.

Scosse con epicentro a Lizzano in Belvedere.

Advertisement
”Conad”/
Previous articleSicurezza a Cesena. Sirotti Gaudenzi (Lega): “In Vicolo Stazione invece di potenziare la videosorveglianza disinstallata la telecamera”
Next articlePartite le attività nel nido di Bora, 17 i bambini iscritti al nuovo servizio dei comuni di Cesena e di Mercato Saraceno

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.