È stata anche quest’anno una grande festa di sport e un momento di inclusione e condivisione tra grandi e piccoli, la 18esima edizione di Corritalia, la manifestazione podistica nazionale organizzata da AICS Associazione Italiana Cultura Sport e ospitata nel centro di Forlì.

Sin dalla prima mattina, circa 1.500 tra studenti, docenti e genitori di 5 istituti scolastici del territorio hanno invaso piazza Saffi per prendere parte all’iniziativa che vuole unire promozione sportiva e valorizzazione del patrimonio paesaggistico e culturale. Al termine delle gare podistiche non competitive per gli alunni delle classi prime, seconde e terze e della camminata veloce per gli adulti (genitori e insegnanti), la scuola che si è classificata al primo posto nella graduatoria complessiva è stata la Benedetto Croce con 474 punti, che le sono valsi un buono del valore di 250 Euro per acquistare materiale sportivo e didattico; alle sue spalle si sono classificate la Pietro Zangheri (350 punti) e la Caterina Sforza (323 punti), a cui sono andati un buono rispettivamente da 150 e da 100 Euro.

A premiare istituti scolastici e ragazzi (ai primi tre di ogni batteria è andata una medaglia celebrativa) sono stati Bruno Molea, Presidente Nazionale AICS, Viviana Neri, Presidente AICS Emilia–Romagna e Catia Gambadori, Presidente AICS Forlì-Cesena; il Sindaco di Forlì Davide Drei, l’Assessora allo Sport Sara Samorì, il Presidente della Consulta dello sport di Forlì, Prof. Paolo Proscia, il fiduciario del CONI Forlì-Cesena, Ivan Balelli e Franco Ascani, Presidente FICTS (Federazione Internazionale Cinema e Televisioni Sportive) e membro della Commissione cultura del CIO Comitato Olimpico Internazionale, in questi giorni a Forlì per il Forlì International FICTS Festival – Emozioni di cultura sportiva attraverso le immagini.

AICS Forlì-Cesena conta oltre 140 società affiliate e 14mila soci, con un Comitato provinciale che da più di 40 anni promuove attività sportive, educative e sociali, con un’attenzione particolare al mondo della scuola. A livello nazionale AICS è impegnata da oltre 50 anni nella promozione di attività dilettantistica sportiva a livello nazionale, e oggi rappresenta una delle principali associazioni italiane per importanza ed impegno (in ambito sportivo, ma anche culturale, sociale, turistico ed ambientale) con oltre un milione di associati, più di 10mila circoli, 20 Comitati regionali e 120 provinciali dislocati in tutto il Paese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.