Cervia Città Giardino, ha allestito a Faenza in occasione della manifestazione “Giardini di Natale: Tutti i colori del Verde”, un giardino dedicato al ciclo della natura, su progetto di Flavia Mazzoni responsabile del Servizio verde pubblico del comune di Cervia e Marion Berauer designer del verde, in collaborazione con Deltambiente Soc. Cooperativa.

Il tema è il bosco che si rinnova ad ogni stagione. Il miracolo della vita emerge dalla terra in primavera, le foglie, i fiori e i frutti vivono la loro stagione e con l’autunno tutto torna alla terra. Nel quadro vegetale presente nel giardino è raffigurato il percorso ciclico della natura: il pavimento di legno di varie essenze in tutte le gradazioni del verde rappresenta l’emergere della vita e il suo ritorno; la figura antropomorfa “L’albero degli zoccoli” dell’artista Bruno Manenti di Treviglio (BG), dove è cresciuto il regista Ermanno Olmi, è la vita vegetale che si esprime nella poetica delle tenere foglie che si dispiegano al vento; il cervo donato da Jelenia Góra, città polacca gemellata con Cervia, che oltre ad essere simbolo delle due città, rappresenta l’altra metà del mondo naturale, quello animale.

Giardini di Natale racchiude la lunga tradizione del verde pubblico faentino in tema natalizio, con allestimenti realizzati all’interno del Parco della Rocca (o Tondo) in mostra fino al 6 gennaio 2019.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.