Ritornare dopo 2 anni di pandemia è rivivere la gioia di incontrarci e condividere spazi e contenuti, augurandoci di aver lasciato alle spalle uno dei periodi più difficili della nostra storia. Nel frattempo un altro momento sociale di paura e angoscia si sta sviluppando con la guerra in Ucrania, una doccia gelata per il mondo che ha aperto una nuova coscienza e una volontà di pace condivisa. In tutto questo ritorna in presenza per una seconda edizione la manifestazione dedicata ai sentimenti, all’amore declinato con un territorio, con i suoi luoghi, alcune sue tradizioni, con contaminazioni artistiche e culturali, offrendo un momento di spettacolo, riflessione e condivisione.

La giornata del 10 aprile metterà al centro delle iniziative il termine amore, omaggiandolo ed esprimendolo in tutte le sue dimensioni. Si vuole far conoscere e trasferire con la presenza di artisti, giornalisti, opinionisti, studiosi e poeti la bellezza e lo stato di benessere che si crea quando si parla del voler bene.

Questa sarà anche l’occasione di premiare i vincitori del 1° Concorso Nazionale Amore d’Autore che ha visto l’iscrizione di ben 245 poeti e scrittori da varie parti della penisola e dall’estero come la Repubblica di San Marino e l’Olanda oppure residenti da tempo in Italia, ma originari di altri continenti come l’America (Cuba) o l’Africa (Benin) o dall’Europa (Croazia, Polonia). Al concorso sarà dedicata la serata di gala al Teatro Petrella dove, insieme all’amministrazione comunale, ad ospiti, musicisti e tanti amici annunceremo i vincitori.

La manifestazione è organizzata con il patrocinio e la collaborazione del COMUNE DI LONGIANO, il patrocinio della REGIONE EMILIA ROMAGNA, della PROVINCIA DI FORLI’-CESENA, di UNICEF è organizzata da E’ Culturalmente Aps ed è stata presentata oggi nel corso della conferenza stampa che si è tenuta nella Sala dell’Arengo del Castello Malatestiano a Longiano.

Presenti: ERMES BATTISTINI sindaco di Longiano, ATTILIO MARONI assessore alla cultura, DANIELE BARONIO ideatore, coordinatore e direttore artistico Longiano in Love, CHIARA MORALE presidente UNICEF Forlì Cesena, GIORGIO MAGNANI presidente Giuria Concorso Amore d’Autore, BEATRICE BALZANI, attrice e madrina della serata, ALESSANDRA RIGHINI critica d’arte, GIUSEPPE BERTACCINI in arte SGABANAZA, PIETRO CARUSO giornalista oltre a rappresentanti delle istituzioni, associazioni ed enti che collaborano all’evento.

Siamo molto soddisfatti per questa iniziativa, che ritorna dopo due anni di sospensione forzata dovuta alla pandemia. In momenti così difficili come quello attuale, è fondamentale valorizzare i sentimenti: “Longiano in Love” è innanzitutto questo, e speriamo che possa contribuire a portarci un po’ di serenità – la serenità delle cose semplici, l’amore per chi ci circonda, per la famiglia, per gli amici, per la poesia, per la bellezza. – dichiara il Sindaco di Longiano Ermes Battistini Desideriamo ringraziare gli organizzatori dell’iniziativa e i numerosi partecipanti che hanno voluto inviare i loro contributi per il concorso Amore d’Autore.”

Pensare ad un sogno, condividerlo e trovare gli strumenti per realizzarlo: è stato il comportamento che che ci ha stimolato con passione alla realizzazione di questo evento. In questa epoca affollata, violata continuamente, è socialmente importante creare momenti per comunicare i sentimenti del cuore. Dialogare d’amore è una costante sociale inesauribile, un trend sempre attivo ed attuale in ogni campo: per il padre, la madre, i fratelli, il figlio, l’amico, il coniuge, il partner, la comunità, un animale, la natura, l’arte per ogni persona che voglia creare e sviluppare nuovi orizzonti e nuove emozioni. – spiega Daniele Baronio Ideatore e Coordinatore di Longiano in LovePer rappresentare le nuove dimensioni sentimentali si è volutamente deciso di far vivere questo appuntamento all’interno di un luogo di grande fascino, dove storia e modernità rendono magici gli spazi esprimendone tutta l’importanza fisica e culturale. Un luogo centrale dal forte connubio tra natura e storia per offrire l’atmosfera di un paesaggio che apra la mente e l’anima, che ispiri ed accolga in un contesto ricco di stimoli il suo piacere di partecipare e condividere: il Comune di Longiano

Il cerchio di solidarietà che unisce chi ha realizzato la bambola, chi l’ha adottata e il bambino che, grazie all’UNICEF, potrà ricevere assistenza e protezione. I proventi dall’adozione delle pigotte raccolti in questa Comitato Provinciale per l’UNICEF di Forlì-Cesena è lieto di prendere parte a questo grande evento dedicato all’ Amore, declinato nelle sue molteplici sfumature. – dichiara Chiara Morale Presidente provinciale Unicef Comitato Forlì Cesena- “Amore” per UNICEF si traduce quindi in attenzione per l’infanzia per realizzare un mondo sempre più a misura di bambino. Saremo presenti con uno spazio in cui sarà possibile scegliere il look per le pigotte, le bambole di pezza realizzate a mano, disegnarle e adottarle. Longiano in Love sarà quindi un momento in cui la Pigotta potrà aprire il suo meraviglioso cerchio di solidarietà che unisce chi ha realizzato la bambola, chi l’ha adottata e il bambino che, grazie all’UNICEF, potrà ricevere assistenza e protezione. I fondi raccolti nella giornata saranno interamente devoluti a favore dell’emergenza Ucraina. Porteremo a Longiano anche la Campagna “Scuole di Plastica”, il nostro progetto contro la crisi climatica. I cambiamenti climatici rappresentano infatti una grave minaccia per i bambini che ne sono le prime vittime in quanto le minacce ambientali possono compromettere la loro salute, nutrizione, istruzione, sviluppo, sopravvivenza ed il loro potenziale futuro. Il progetto UNICEF “Scuole di Plastica” ha l’obiettivo di trasformare la lotta all’inquinamento causato dalla plastica in opportunità lavorative per le donne di alcuni Paesi africani come la Costa d’Avorio. Per questo progetto, l’UNICEF ha avviato una collaborazione con l’azienda sociale colombiana “Conceptos Plasticos” che realizza mattoni modulari derivati dalla lavorazione della plastica riciclata e raccolta nelle zone inquinate della capitale ivoriana, Abidjan.

“Parlare di poesie e racconti d’amore a 360° vuole dire spaziare a tutto campo – sottolinea Giorgio Magnani, Presidente della giuria del concorso internazionale “Amore d’Autore” – non ci aspettavamo di ricevere oltre 600 testi tra poesie e racconti, scritti con il cuore da 245 autori provenienti da tutta Italia e dall’estero, molto difficile selezionare i vincitori. Voglio ricordare che la I^ Antologia Amore d’Autore è dedicata da tutti noi a cari amici di Longiano in Love che purtroppo ci hanno lasciato, Michela De Rosa, Antonio Bernardi, Nicola Parentelli.

Il rapporto con i giovani è centrale per Start Romagna, che anche quest’anno sostiene Longiano in Love per tenere vivo un canale di comunicazione, in questo caso con gli studenti protagonisti delle numerose iniziative attivate.

Abbiamo tutti un debito coi giovani – dichiara Roberto Sacchetti, Presidente di Start Romagnamaturato in oltre due anni di gestione della pandemia all’insegna dei sacrifici. Il nostro è quello di recuperare e poi incrementare una familiarità con l’uso dei mezzi pubblici per gli spostamenti quotidiani. Siamo nel pieno di un imponente ricambio del parco mezzi, con circa 100 bus che rinnoveranno entro il 2022 la nostra offerta nel segno della sostenibilità ambientale. Il bus connette persone ai territori, a bordo si esprime l’umanità delle persone e anche un corretto utilizzo va nella direzione di recuperare abitudini e adottare positivi modelli di comportamento.

A Start Romagna lavoriamo perché a bordo tutto questo abbia una connotazione positiva, all’insegna dell’educazione civica, dell’integrazione, della legalità, per arrivare ad un risultato che tenga in conto anche la riduzione dei veicoli sulle strade. Possiamo sintetizzare in una parola – Rispetto – tutto ciò. E’ un cammino da fare insieme, con responsabilità condivise e con tenacia vogliamo trasmettere questi valori alle giovani generazioni. Longiano in Love è una di queste occasioni. Ecco perché siamo qui insieme a voi”.

L’incontro con gli studenti di Longiano in Love sarà una ulteriore occasione per affermare questi valori, utilizzando le forme e i linguaggi più efficaci: l’amore per ciò che ci circonda, la sua corretta fruibilità e la partecipazione collettiva alla costruzione di una nuova cultura della mobilità”.

La manifestazione, ideata da Fe.da. srl ed organizzata da E’Culturalmente Aps, gode del patrocinio e collaborazione del Comune di Longiano, Regione Emilia Romagna, Provincia di Forlì Cesena, Liceo Artistico e Musicale Antonio Canova di Forlì, Associazione Pittori della Pescheria Vecchia, Giacche Verdi Forlì Cesena – distaccamento del Rubicone, Associazione Nico per Sempre, The Squirrel Bookshop, Otto Sporting Club – Soc. Sportiva Around Sport.

Sponsor: START ROMAGNA , FONDAZIONE FRUTTADORO OROGEL

Sponsor tecnico: BISACCHI, DECOR, PASCUCCI 1826

Programma aggiornato su www.longianoinlove.it longianoinlove@gmail.com

Facebook: Longiano in Love – Instagram: Longiano in Love Hashtag: #longianoinlove

Ufficio Stampa: Italy Eventi e Comunicazione italyeventiecomunicazione@gmail.com

PROGRAMMA 10 APRILE 2022

LONGIANO IN LOVE – UNA DOMENICA NEL BORGO

INGRESSO GRATUITO

SALA SAN GIROLAMO

Ore 10.00 «UNA VITA D’AMORE» – Riconoscimento dell’Amministrazione Comunale alle coppie che hanno festeggiato 50 ANNI DI MATRIMONIO

Conduce SGABANAZA

PIAZZA SAN GIROLAMO

Ore 16.00 Spazio dedicato ai bambini:

«AMARE GLI ANIMALI» a cura delle Giacche Verdi Forli – Cesena, Guardie Ecozoofile, distaccamento del Rubicone con la mascotte FURIA

«LOVE IS IN THE AIR» Laboratorio di riciclo creativo per bambini di THE SQUIRREL BOOKSHOP

“LE PIGOTTE UNA STORIA DI GENEROSITÀ” Laboratorio a cura di UNICEF

E PIAZZA TRE MARTIRI

0re 15.00 “I COLORI DELL’AMORE” quadri e pittura on the road a cura dei pittori della Pescheria Vecchia

Ore 15.30 «RICORDANDO NICOLA PARENTELLI» a cura dell’Associazione «Nico per sempre»

0re 16,00 «MOVE&FUN» attività di spinning e wellness a cura di 8 Sporting Club – Soc.Sportiva Around Sport

TEATRO PETRELLA

ORE 20.30 PREMIO AMORE D’AUTORE – SERATA DI GALA

Premiazioni VINCITORI CONCORSO

Intermezzi musicali

MARIO MARIANI – piano performance

Alunni del Liceo Artistico e Musicale A. CANOVA di Forlì

Madrina della serata: BEATRICE BALZANI

Interverranno ospiti ed artisti del territorio tra cui il ballerino Filippo Montanari insieme all’insegnante Heidi Pasini, il campione europeo dei pesi medi Matteo Signani.

Serata ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, per cui consigliamo la prenotazione alla mail: longianoinlove@gmail.com

”Conad”/
Previous articleFratelli D’Italia San Mauro Pascoli, “Risolto il problema del medico di base”
Next articleSan Mauro Mare, paura nella notte per un incendio in uno studio dentistico

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.