“Il liquore più amato in Italia”, Vecchio Amaro del Capo, è on air con uno spot TV “spettacolare” girato al teatro Galli di Rimini e lanciato in occasione della prima serata del 69° Festival di Sanremo. Concepito per consolidare nel pubblico le motivazioni per le quali il prodotto, anche nel più recente passato, ha proseguito la sua corsa verso le posizioni di vertice del mercato liquoristico italiano e internazionale e per riaffermare la sua “spettacolare” capacità di scoprire e di assecondare le esigenze del consumatore.

La trama della storia trasporta per qualche istante lo spettatore nei favolosi primi decenni del secolo scorso, dove, al ritmo di charleston e in un’atmosfera fatata ispirata ai più famosi musical, una splendida, annoiata diva, interpretata dalla bella modella e ballerina mediterranea Antonia Marrone, respinge le avances di un disperato “lui”, nelle vesti di un fascinoso ballerino, che, però, finalmente, scopre come conquistarla, appagando la sua voglia di Amaro del Capo. Un abile gioco di luci trasporta tutto al mondo moderno, nel quale l’unica costante è proprio il Vecchio Amaro del Capo: un liquore da sempre al centro della convivialità, della gioia e del desiderio di stare insieme, divertendosi. Uno spettacolo, in sintesi: proprio come quello scelto per il lancio del nuovo spot, trascinato dal claim “Spettacolare ghiacciato”.

La campagna ha inizio in TV proprio in occasione della prima serata del 69° Festival di Sanremo e ne seguirà gli sviluppi per tutta la settimana. Uno spettacolare incontro al quale ha dato il suo fondamentale contributo la musica, scritta e interpretata da Luca e Daniela Sardella, che non ne è solo la colonna sonora, ma il contenuto inscindibile dal più generale contesto. Lo spot è stato girato all’interno dello storico e suggestivo Teatro Galli di Rimini, recentemente ristrutturato facendolo ritornare agli antichi splendori di metà dell’ottocento, ed è stato oggetto di una poderosa pianificazione multicanale rivolta a oltre 61 milioni di contatti, raggiunti in pochi giorni. Originale ed efficace, il lancio in TV a orario unificato sulle reti Mediaset alle ore 21, ha anticipato una promozione che oltre alle reti Mediaset, ha previsto significative uscite anche sulle reti Discovery e Rai, nei break di programmi televisivi ad altissimi ascolti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.