“Vivi la Musica” è il suo nick, romagnola purosangue, un po’ lughese e un po’ riminese, è dentro la musica da una vita, con infinite esperienze con band, orchestre e gruppi più o meno numerosi. Ora da anni è solista o con pochi ottimi partners in infinite serate.

Dopo aver “girovagato” professionalmente un po’ in ogni contrada italiana e vari paesi d’Europa, fino alla Finlandia, da anni Vivi si diverte a far divertire tutte le età tra locali, circoli, hotels e ristoranti qui in Romagna. Lei canta, anima, diverte e fa ballare tutti! Per questo è tra i “musicanti e cantanti” più ricercati e contesi qui e là. Non si è mai interessata a quello che tutti chiamano “successo” e tanto meno a cercare di fare dischi, ha pensato sempre e solo a divertire divertendosi e ci riesce alla grande, non sbaglia un colpo! La voce è di quelle che strappano l’applauso, la simpatia è per una allegria contagiosa.
Ha cantato con Piergiorgio Farina, con I Poeti, Castellina Pasi e tanti altri, ma sempre per tutti, fn dal suo debutto in un lontano 1966, quasi in fasce, accompagnata alla chitarra da un altro grande musicista romagnolo, Franco Barattoni da Lugo, poi “emigrato” in Svezia dove tuttora applaudono la sua voce. Allora cantava “Il valzer del moscerino”. Poi vinse “Girotondissimo”, una specie di Zecchino d’Oro” per bambini un po’ più grandi, e rappresentò l’Italia al Festival Europeo della Canzone per Ragazzi, vincendo pure lì, per poi continuare a cantare e non smettere più.
Oggi compie gli anni, non si dice l’età delle Signore, ma anche noi vogliamo farle gli Auguri, anzi augurarle che ci faccia divertire e ballare per altri 50 anni almeno, sicuri che molti si uniscono a noi in questo Augurio!   

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.