Questa notte in azione ad Alfonsine la ‘banda del buco’ in un bar-tabacchi di via Stroppata. I malviventi sono entrati in azione verso le 2 creando un buco tra l’esercizio e un’azienda limitrofa. Un lavoro da esperti visto che sono riusciti a mettere fuori uso il sistema di allarme e quello di videosorveglianza.

Una volta dentro hanno quindi potuto agire in tutta calma e impossessarsi di una quantità enorme di stecche di sigarette sia dal magazzino che dalle scansie del negozio e scassinare una macchinetta scambia soldi svuotandola del contenuto. Poi hanno aperto la cassaforte dove dentro erano custoditi i ‘gratta e vinci’ oltre al all’incasso degli ultimi tre giorni, mettendo insieme un bottino da 70mila euro.

L’accaduto è stato scoperto dai proprietari solo verso le 4, quando sono arrivati per aprire l’attività trovando il locale completamente sotto-sopra, non rimanendogli altro da fare che chiamare i carabinieri, che ora sono impegnati a raccogliere tracce e indizi nel difficile tentativo di risalire ai malviventi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.